MATERIALE INFIAMMABILE

La mostra Materiale infiammabile è una raccolta di disegni e tavole dell’artista Ruggero Asnago, realizzate dal 2011 ad oggi tra Milano, Berlino e Lisbona. I lavori esposti si distinguono per la rigida e scarna cromia del rosso-nero-bianco e per il minimalismo nella composizione. Asnago usa la carta di recupero come supporto, i pennarelli come mezzo espressivo e la tecnica della serigrafia come strumento. Le opere in mostra si articolano in due serie. One Night Drawings si compone di 26 piccoli disegni realizzati a pennarello, in rosso e nero, nati in occasione di un happening artistico della durata di un’intera notte, avvenuto nel 2011 in un attico di Berlino. I disegni testimoniano tanti racconti quante sono le rappresentazioni, che traggono spunto dal contesto e dall’immaginario visivo dell’artista. Materiale infiammabile sono 9 vecchi telai da serigrafia, per la prima volta in mostra al pubblico, chiusi posteriormente da listelli di parquet, che racchiudono al proprio interno alcune pagine dell’omonimo libro d’artista. I disegni inchiodati alle tavole rappresentano la cifra stilistica dell’artista. Attuando un nomadismo frenetico, teso verso la ricerca costante, Asnago crea opere di piccole dimensioni, dai tratti primitivi e istintuali.

Curatrice: Adelaide Santambrogio